Ammasso Aperto Praesepe M44
8h 40m 22,2s -- +19° 40' 19'' -- magnitudo: 3,1

 
 
 

 
Ammasso aperto M44
Praesepe 
, Coascensione Retta
229° 54,4
. Transito ore 0 Merid. Sup.
01- Febbraio
. Declinazione -----..-----,19° 40,3 Nord . Costellazione
CANCER
. Magnitudine apparente
3,10
. Catalogo Messier
44
. Distanza (anni luce)
587
. Catalogo NGC
2632
. Classificazione
II 3 M
. Scopritore
Arato di Soli
. Dimensioni
1° 35
. Anno
260 a.C.
Visibile dal Polo Nord a 70° di Latitudine Sud 

Riconoscibile fra le stelle Delta Cancri (Asellus Australis) e Gamma Cancri (Asellus Borealis). 
L'Ammasso aperto M44 é percettibile ad occhio nudo e con il binocolo si riescono a distinguere le singole stelle; ha un diametro pari a circa 3 volte il diametro della Luna piena ed é uno dei più vicini alla Terra. Questo ammasso é stato descritto nel libro Phaenomena di Arato di Soli nel 260 a.C. e sia i Greci, sia i Romani, vedevano in questo ammasso la mangiatoia (praesepe in latino) dei due asinelli rappresentati dalle stelle Asellus Borealis e Asellus Australis. Nel 1769 Charles Messier, lo aggiunse nel suo catalogo, con il numero 44, dopo averne determinato con precisione le coordinate astronomiche.