Descrizione: D:\backup disco E\04_II_SESTANTE_SITO\ASTRONOMIA\costellazioni\costellazioni_finestra_automatica\costellazione_cetus\stelle\indietro.gif

ε - Epsilon Aurigae

Al Ma'az

Costellazione

AURIGA

Effemeridi Nautiche IIM

-

Transito ore 0 Merid. Sup.

06-Dicembre

Catalogo FK6

183

Coascensione Retta

284░ 30,5'

Catalogo FL

7

Declinazione

            43░ 49,4' Nord

Catalogo HIP

23416

Magnitudine apparente

2,99

Catalogo SAO

39955

Magnitudine assoluta

- 5,99

Catalogo HR

1605

Distanza (anni luce)

2038,5

Classificazione HR

F0Iae+B

Parallasse

1,60

Metalli

-

LuminositÓ / LuminositÓ_Sole

20689,5

Metalli

-

Indice B-V

0,54

Metalli

-

Temperatura

8275

Raggio / Raggio_Sole

70,7

Tipo stella

Supergigante molto luminosa

Massa / Massa_Sole

25,4

Attributi

Presenza di righe di emissione

Almagesto 

Quae in cubito sinistro = Quella che Ú sul gomito sinistro

Nome proprio

Al Ma' az = Il capretto (nome arabo)

Informazioni astronomiche

Visibile dal Polo Nord a 46░ di Latitudine Sud.
Stella supergigante di colore bianco che, osservata attentamente, varia in magnitudine nel corso di 110 giorni.. 
Ogni 27 anni, in 6 mesi, la sua magnitudine apparente scende a 3,8, rimane stabile per un anno e poi impiega altri 6 mesi per ritornare alla magnitudine di 2,99; l’ultimo minimo (prima del 2000) Ú avvenuto nel 1982.