Descrizione: D:\backup disco E\04_II_SESTANTE_SITO\ASTRONOMIA\costellazioni\costellazioni_finestra_automatica\costellazione_cetus\stelle\indietro.gif

α - Alpha Leonis

Regulus

Costellazione

LEO

Effemeridi Nautiche IIM

31

Transito ore 0 Merid. Sup.

23-Febbraio

Catalogo FK6

380

Coascensione Retta

207░ 54,4'

Catalogo FL

32

Declinazione

            11░ 58' Nord

Catalogo HIP

49669

Magnitudine apparente

1,35

Catalogo SAO

98967

Magnitudine assoluta

- 0,53

Catalogo HR

3982

Distanza (anni luce)

77,5

Classificazione HR

B7V

Parallasse

42,09

Metalli

-

LuminositÓ / LuminositÓ_Sole

135,4

Metalli

-

Indice B-V

- 0,11

Metalli

-

Temperatura

13600

Raggio / Raggio_Sole

2,1

Tipo stella

Stella di sequenza principale

Massa / Massa_Sole

5,0

Attributi

-

Almagesto 

Quae est in corde et vocatur Regulus = Quella che Ú sul cuore ed Ú chiamata Regolo

Nome proprio

Regulus = Piccolo re  (nome latino) 
I Sumeri la definivano la Stella del Re ed anche successivamente era una delle stelle reali, come Alpha Tauri (Aldebaran), Alpha Scorpii (Antares) e Alpha Piscis Austrini (Fomalhaut)

Informazioni astronomiche

Visibile dal Polo Nord a 78░ di Latitudine Sud.
Stella nana dibianco-azzurro, con temperatura superficiale di 12.500 K ed ha una compagna di magnitudine 8 che Ú una stella doppia le cui componenti hanno magnitudine 8 e 13.  
Il Sole transita su Regulus approssimativamente il 23 Agosto, quando entra nel Segno della Vergine e proprio per la sua posizione sull’Eclittica, questa stella pu˛ essere occultata anche dal Sole, dalla Luna e dai pianeti..